La nota analizza una recente sentenza della corte costituzionale estone, evidenziando come le corti dei paesi dell'europea orientali da poco entrati nell'Unione europea dimostrino un'apertura alle ragioni del diritto comunitario a volte maggiore di quella evidenziata da corti costituzionali dell'ovest, da 50 anni parti del processo di integrazioni europeo

The Constitutional Review Chamber of the Republic of Estonia: sentenza> > dell'11 maggio 2006. La Corte costituzionale estone fa i conti con i> > rapporti tra il diritto costituzionale e il diritto comunitario

POLLICINO, ORESTE
2007

Abstract

La nota analizza una recente sentenza della corte costituzionale estone, evidenziando come le corti dei paesi dell'europea orientali da poco entrati nell'Unione europea dimostrino un'apertura alle ragioni del diritto comunitario a volte maggiore di quella evidenziata da corti costituzionali dell'ovest, da 50 anni parti del processo di integrazioni europeo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11565/625791
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact