Nel saggio l’A. illustra criticamente le principali novità introdotte dalla Legge 30 agosto 2022, n. 130, di riforma della giustizia tributaria, sia sul piano ordinamentale sia su quello processuale, soffermandosi in particolare, quanto al secondo, sulle due innovazioni – rivoluzionarie per il processo tributario – rappresentate dalla “testimonianza scritta” a forma vincolata e dalla specifica disciplina dell’“onere della prova”, con valutazione dei relativi effetti anche sugli orientamenti consolidati della giurisprudenza di legittimità su entrambe le tematiche.

Irragionevolezze ordinamentali e innovazioni processuali (rilevanti) della recente riforma della giustizia tributaria

Contrino, Angelo
2023

Abstract

Nel saggio l’A. illustra criticamente le principali novità introdotte dalla Legge 30 agosto 2022, n. 130, di riforma della giustizia tributaria, sia sul piano ordinamentale sia su quello processuale, soffermandosi in particolare, quanto al secondo, sulle due innovazioni – rivoluzionarie per il processo tributario – rappresentate dalla “testimonianza scritta” a forma vincolata e dalla specifica disciplina dell’“onere della prova”, con valutazione dei relativi effetti anche sugli orientamenti consolidati della giurisprudenza di legittimità su entrambe le tematiche.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
05 Contrino [299-318].pdf

non disponibili

Descrizione: articolo
Tipologia: Pdf editoriale (Publisher's layout)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 642.22 kB
Formato Adobe PDF
642.22 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11565/4062062
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact