Il lavoro riguarda la proposta - formulata da ultimo da parte dell'Autorità garante della concorrenza - di introdurre anche per le società quotate italiane azioni a voto multiplo. Tale proposta sembra contrastare con gli obiettivi di contendibilità ed efficienza dei mercati che le autorità antitrust dovrebbero perseguire ed inoltre non determina quegli effetti di stabilizzazione e di rifocalizzazione al lungo termine alla base degli auspici dell'Autorità garante.

Rereading the “One share, one vote" principle: is it also a matter of competition?

Ghezzi, Federico;Mosca , Chiara;Passador, Maria Lucia
2022

Abstract

Il lavoro riguarda la proposta - formulata da ultimo da parte dell'Autorità garante della concorrenza - di introdurre anche per le società quotate italiane azioni a voto multiplo. Tale proposta sembra contrastare con gli obiettivi di contendibilità ed efficienza dei mercati che le autorità antitrust dovrebbero perseguire ed inoltre non determina quegli effetti di stabilizzazione e di rifocalizzazione al lungo termine alla base degli auspici dell'Autorità garante.
2022
Ghezzi, Federico; Mosca, Chiara; Passador, Maria Lucia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Passador_v1n6_157-194.pdf

accesso aperto

Descrizione: article
Tipologia: Pdf editoriale (Publisher's layout)
Licenza: PUBBLICO DOMINIO
Dimensione 394.72 kB
Formato Adobe PDF
394.72 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11565/4051286
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact