Un leader capace deve garantire risultati organizzativi sostenibili nel lungo periodo, atti a soddisfare stakeholder interni ed esterni: il progetto Responsible Leadership risponde a questa esigenza di orientamento al futuro. Mette in luce le forze che spingono ad abbandonare i modelli «miopi» che hanno contribuito alla crisi, per tracciare i confini di un approccio multi-prospettico che includa individuo, team e pratiche organizzative. Disegna sei differenti profili di leader responsabile, ne descrive i comportamenti in una logica di processo fatta di discussione ed esercizio, finalizzata ad attivare un circolo virtuoso di apprendimento continuo, disponendone le caratteristiche ai vertici di un ideale pentagono della responsabilità. Il leader responsabile dimostra la possibilità di una formazione che genera valore nel tempo, artefice di processi di innovazione a sostegno del business. Perché la leadership responsabile diventi patrimonio diffuso occorre che lo sviluppo delle conoscenze e competenze che ne sono a fondamento sia considerato elemento necessario e non straordinario dell’agenda quotidiana del management. Occorre crederci e provare: il leader responsabile può farlo.

Alla base della Responsible Leadership: creare aziende resilienti

VENZIN, MARKUS;PIROTTI, GUIA BEATRICE
2015

Abstract

Un leader capace deve garantire risultati organizzativi sostenibili nel lungo periodo, atti a soddisfare stakeholder interni ed esterni: il progetto Responsible Leadership risponde a questa esigenza di orientamento al futuro. Mette in luce le forze che spingono ad abbandonare i modelli «miopi» che hanno contribuito alla crisi, per tracciare i confini di un approccio multi-prospettico che includa individuo, team e pratiche organizzative. Disegna sei differenti profili di leader responsabile, ne descrive i comportamenti in una logica di processo fatta di discussione ed esercizio, finalizzata ad attivare un circolo virtuoso di apprendimento continuo, disponendone le caratteristiche ai vertici di un ideale pentagono della responsabilità. Il leader responsabile dimostra la possibilità di una formazione che genera valore nel tempo, artefice di processi di innovazione a sostegno del business. Perché la leadership responsabile diventi patrimonio diffuso occorre che lo sviluppo delle conoscenze e competenze che ne sono a fondamento sia considerato elemento necessario e non straordinario dell’agenda quotidiana del management. Occorre crederci e provare: il leader responsabile può farlo.
9788823834835
Magni, Massimo; Pennarola, Ferdinando
Responsible leadership : creare benessere, sviluppo e performance a lungo termine
Venzin, Markus; Pirotti, GUIA BEATRICE
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Capitolo_aziende resilienti.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Pre-print (Pre-print document)
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 247.97 kB
Formato Adobe PDF
247.97 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11565/3985611
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact