il saggio tratteggia la figura di un funzionario di Costantino, Strategio Musoniano, che ebbe un ruolo fondamentale nell'indagine sul manicheismo, probabilmente per la sua attitudine al plurilinguismo (latino, greco e aramaico)

Strategio Musoniano, un funzionario poliglotta?

MINALE, VALERIO MASSIMO
2013

Abstract

il saggio tratteggia la figura di un funzionario di Costantino, Strategio Musoniano, che ebbe un ruolo fondamentale nell'indagine sul manicheismo, probabilmente per la sua attitudine al plurilinguismo (latino, greco e aramaico)
9788876071324
C. Cascione, C. Masi Doria, G. D. Merola
Modelli di un multiculturalismo giuridico. Il bilinguismo nel mondo antico. Diritto, prassi, insegnamento II
Minale, VALERIO MASSIMO
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11565/3963123
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact