L'umanità dalla voce flebile di fronte alla potenza del divino