I concetti di moda, lusso e design sono diffusamente utilizzati con riferimento a marchi, settori, aziende. Lo studio della competizione tra produttori di beni ad alto valore simbolico consente di leggere questi concetti in termini di ambiti e strategie competitive, e di analizzare in modo rigoroso le scelte di gestione del portafoglio prodotti nei settori dove queste strategie sono tipicamente diffuse.

Moda, lusso e design: gestire la competizione simbolicaal di là dei confini di settore

RAVASI, DAVIDE;VARACCA CAPELLO, PAOLA ANNA
2010

Abstract

I concetti di moda, lusso e design sono diffusamente utilizzati con riferimento a marchi, settori, aziende. Lo studio della competizione tra produttori di beni ad alto valore simbolico consente di leggere questi concetti in termini di ambiti e strategie competitive, e di analizzare in modo rigoroso le scelte di gestione del portafoglio prodotti nei settori dove queste strategie sono tipicamente diffuse.
9788883501623
G. Airoldi, G. Brunetti, G. Corbetta, G. Invernizzi
Economia aziendale & management: scritti in onore di Vittorio Coda
Ravasi, Davide; VARACCA CAPELLO, PAOLA ANNA
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11565/3725840
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact