Stato e mercato nell’esperienza italiana dal 1948