Il capitolo discute l’evoluzione tecnologica (ICT e tecnologie diagnostiche e terapeutiche) e il cambiamento dei modelli infrastrutturali (soprattutto degli ospedali) in quanto hanno conseguenze importanti sulla configurazione delle reti dei servizi sanitari. Dopo aver riportato la principale letteratura accademica e professionale sul tema, il capitolo tratta le variabili esplicative dei possibili scenari futuri sulle architetture infrastrutturali e la rivoluzione tecnologica, tra cui: i) le modificazioni epidemiologiche, sociali e culturali; ii) la progressione tecnologica e delle tecniche sanitarie; iii) l’ammontare delle risorse economiche destinate allo sviluppo delle tecnologie e delle infrastrutture e i nuovi soggetti imprenditoriali. Successivamente vengono presentati e discussi due set di scenari: il primo set ipotizza le nuove formule di finanziamento delle facilities sanitarie in relazione ai possibili cambiamenti nei modelli infrastrutturali degli ospedali, il secondo set si concentra sullo sviluppo di soluzioni alternative riguardanti i modelli della prevenzione sanitaria e che possono richiedere l’utilizzo delle nuove tecnologie. Infine, vengono discusse le possibili implicazioni strategiche degli scenari e presentati i risultati della Nominal Group Tecnique, avendo sottoposto tali set di scenari alla valutazione da parte di un gruppo di professionisti ed esperti sanitari.

La rivoluzione tecnologica e le nuove architetture infrastrutturali

LEGA, FEDERICO;PRENESTINI, ANNA
2010

Abstract

Il capitolo discute l’evoluzione tecnologica (ICT e tecnologie diagnostiche e terapeutiche) e il cambiamento dei modelli infrastrutturali (soprattutto degli ospedali) in quanto hanno conseguenze importanti sulla configurazione delle reti dei servizi sanitari. Dopo aver riportato la principale letteratura accademica e professionale sul tema, il capitolo tratta le variabili esplicative dei possibili scenari futuri sulle architetture infrastrutturali e la rivoluzione tecnologica, tra cui: i) le modificazioni epidemiologiche, sociali e culturali; ii) la progressione tecnologica e delle tecniche sanitarie; iii) l’ammontare delle risorse economiche destinate allo sviluppo delle tecnologie e delle infrastrutture e i nuovi soggetti imprenditoriali. Successivamente vengono presentati e discussi due set di scenari: il primo set ipotizza le nuove formule di finanziamento delle facilities sanitarie in relazione ai possibili cambiamenti nei modelli infrastrutturali degli ospedali, il secondo set si concentra sullo sviluppo di soluzioni alternative riguardanti i modelli della prevenzione sanitaria e che possono richiedere l’utilizzo delle nuove tecnologie. Infine, vengono discusse le possibili implicazioni strategiche degli scenari e presentati i risultati della Nominal Group Tecnique, avendo sottoposto tali set di scenari alla valutazione da parte di un gruppo di professionisti ed esperti sanitari.
9788883501210
F. Longo, M. Del Vecchio, F. Lega
La sanità futura. Come cambieranno gli utenti, le istituzioni, i servizi e le tecnologie.
Lega, Federico; Prenestini, Anna
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11565/3718646
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact