I "cubi del futuro" per indagare gli scenari sanitari complessivi e definire la postura strategica