Competitività e risorse umane: dove sta il problema