Il volume racchiude l'edizione di due formulari manoscritti del Senato, supremo tribunale del Ducato di Milano dal 1499 al 1786. I codici editi sono custoditi presso la Biblioteca Ambrosiana di Milano e risalgono ai secoli XVII e XVIII. Un'ampia introduzione sui contenuti dei formulari senatori illustra la vastissima sfera di influenza della corte centrale lombarda, attraverso lo studio dei suoi provvedimenti, delle vie di intervento e dei poteri nell'amministrazione della giustizia.

I formulari del Senato di Milano (secoli XVI-XVIII)

MONTI, ANNAMARIA
2001

Abstract

Il volume racchiude l'edizione di due formulari manoscritti del Senato, supremo tribunale del Ducato di Milano dal 1499 al 1786. I codici editi sono custoditi presso la Biblioteca Ambrosiana di Milano e risalgono ai secoli XVII e XVIII. Un'ampia introduzione sui contenuti dei formulari senatori illustra la vastissima sfera di influenza della corte centrale lombarda, attraverso lo studio dei suoi provvedimenti, delle vie di intervento e dei poteri nell'amministrazione della giustizia.
Giuffrè Editore
9788814094484
Monti, Annamaria
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11565/54050
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact