Il testo propone un'ampia riflessione sulla portata complessiva della "riforma dei reati societari", soffermandosi, in particolare, sull'orientamento che essa esprime in merito al controllo penalistico dell'attività economica e, più in generale, sul suo significato in termini di politica criminale. Riprese le fila della legge delega, l'Autore analizza in maniera approfondita e critica gli aspetti principali del nuovo testo della legge, soffermandosi, in particolare, sui seguenti punti: la figura delle false comunicazioni sociali; il largo uso fatto dal legislatore della procedibilità a querela; l'impiego, spesso contestuale alla querela, del requisito del "danno patrimoniale"; la costruzione di cause estintive del reato sostanzialmente congegnate con una soluzione affidata alla contrattazione privata mediante il risarcimento; la mitezza delle pene edittali.

La legge delega n.366 del 2001: un congedo dal diritto penale societario

ALESSANDRI, ALBERTO
2001

Abstract

Il testo propone un'ampia riflessione sulla portata complessiva della "riforma dei reati societari", soffermandosi, in particolare, sull'orientamento che essa esprime in merito al controllo penalistico dell'attività economica e, più in generale, sul suo significato in termini di politica criminale. Riprese le fila della legge delega, l'Autore analizza in maniera approfondita e critica gli aspetti principali del nuovo testo della legge, soffermandosi, in particolare, sui seguenti punti: la figura delle false comunicazioni sociali; il largo uso fatto dal legislatore della procedibilità a querela; l'impiego, spesso contestuale alla querela, del requisito del "danno patrimoniale"; la costruzione di cause estintive del reato sostanzialmente congegnate con una soluzione affidata alla contrattazione privata mediante il risarcimento; la mitezza delle pene edittali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11565/51137
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact