Il rappresentante dell’unità nazionale “a giudizio”