Il volume affronta, con taglio scientifico e rilevanza pratica, gli aspetti prettamente processuali interessanti la procedura di liquidazione coatta amministrativa a carico dell’impresa bancaria operativa in un contesto cross-border: dalla dichiarazione giudiziale d’insolvenza, all’esercizio delle azioni revocatorie, passando per il giudizio di accertamento dello stato passivo e la tutela dei depositanti mediante l’intervento dei fondi di garanzia, senza trascurare, tra le ulteriori questioni, anche le azioni di responsabilità. I diversi profili sottesi alle molteplici fasi di giurisdizione ordinaria, che variamente si innestano nel procedimento concorsuale, sono in particolare indagati, alla luce dell’ampia rassegna giurisprudenziale condotta, in una prospettiva di adeguamento della vigente disciplina sulla crisi degli enti creditizi al recente evolversi della normativa fallimentare. Inoltre, proprio in considerazione del carattere potenzialmente transfrontaliero del “fallimento” bancario, peculiare attenzione è dedicata al recepimento nel diritto interno della legislazione sviluppatasi in ambito europeo, tenendo conto, da ultimo, delle novità introdotte con le Direttive 2014/49/UE e 2014/59/UE, nonché con il Regolamento (UE) n. 806/2014, nel quadro unico di risanamento e risoluzione degli enti creditizi.

Il procedimento di liquidazione coatta bancaria

ARMELI, BEATRICE
2014

Abstract

Il volume affronta, con taglio scientifico e rilevanza pratica, gli aspetti prettamente processuali interessanti la procedura di liquidazione coatta amministrativa a carico dell’impresa bancaria operativa in un contesto cross-border: dalla dichiarazione giudiziale d’insolvenza, all’esercizio delle azioni revocatorie, passando per il giudizio di accertamento dello stato passivo e la tutela dei depositanti mediante l’intervento dei fondi di garanzia, senza trascurare, tra le ulteriori questioni, anche le azioni di responsabilità. I diversi profili sottesi alle molteplici fasi di giurisdizione ordinaria, che variamente si innestano nel procedimento concorsuale, sono in particolare indagati, alla luce dell’ampia rassegna giurisprudenziale condotta, in una prospettiva di adeguamento della vigente disciplina sulla crisi degli enti creditizi al recente evolversi della normativa fallimentare. Inoltre, proprio in considerazione del carattere potenzialmente transfrontaliero del “fallimento” bancario, peculiare attenzione è dedicata al recepimento nel diritto interno della legislazione sviluppatasi in ambito europeo, tenendo conto, da ultimo, delle novità introdotte con le Direttive 2014/49/UE e 2014/59/UE, nonché con il Regolamento (UE) n. 806/2014, nel quadro unico di risanamento e risoluzione degli enti creditizi.
Dott. A. Giuffrè Editore
9788814189906
Armeli, Beatrice
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11565/3974546
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact