Il testo si propone di fornire un inquadramento generale delle principali tematiche istituzionali e gestionali delle banche commerciali in Italia alla luce della crisi finanziaria internazionale, che sta mutando il loro modello di business, le forme organizzative prescelte, la propensione ad assumere rischi ecc. Muovendo da un esame della normativa di settore e delle relative autorità di controllo, il volume analizza le tradizionali funzioni delle banche, approfondendo gli aspetti fondamentali della loro gestione sempre utilizzando, in parallelo, la lente delle relative forme di vigilanza regolamentare vigenti. Segnatamente, si affrontano le tematiche del rischio di credito e della gestione della liquidità in considerazione delle recenti disposizioni contenute in Basilea 3, delle modalità di finanziamento a medio-lungo termine, dei contenuti del bilancio bancario - trattato non solo attraverso gli schemi dati dalla normativa, ma anche mediante l'analisi di bilancio - dei fenomeni di concentrazione in atto nel settore, del localismo bancario, nonché dei rapporti banca-impresa indagati alla luce delle ultime novità regolamentari. Viene compiuta, inoltre, una panoramica sulle principali operazioni di raccolta e di impiego - cardini dell'agire bancario tradizionale - avvalendosi di vari esempi esplicativi. Il testo è stato pensato come manuale di riferimento per gli studenti di un corso di laurea triennale chiamati ad acquisire i primi lineamenti di gestione bancaria. Esso fornisce le basi per gli ulteriori approfondimenti che lo studente vorrà fare in questo campo nel prosieguo dei suoi studi.

Lineamenti di gestione bancaria

IELASI, FEDERICA;
2014

Abstract

Il testo si propone di fornire un inquadramento generale delle principali tematiche istituzionali e gestionali delle banche commerciali in Italia alla luce della crisi finanziaria internazionale, che sta mutando il loro modello di business, le forme organizzative prescelte, la propensione ad assumere rischi ecc. Muovendo da un esame della normativa di settore e delle relative autorità di controllo, il volume analizza le tradizionali funzioni delle banche, approfondendo gli aspetti fondamentali della loro gestione sempre utilizzando, in parallelo, la lente delle relative forme di vigilanza regolamentare vigenti. Segnatamente, si affrontano le tematiche del rischio di credito e della gestione della liquidità in considerazione delle recenti disposizioni contenute in Basilea 3, delle modalità di finanziamento a medio-lungo termine, dei contenuti del bilancio bancario - trattato non solo attraverso gli schemi dati dalla normativa, ma anche mediante l'analisi di bilancio - dei fenomeni di concentrazione in atto nel settore, del localismo bancario, nonché dei rapporti banca-impresa indagati alla luce delle ultime novità regolamentari. Viene compiuta, inoltre, una panoramica sulle principali operazioni di raccolta e di impiego - cardini dell'agire bancario tradizionale - avvalendosi di vari esempi esplicativi. Il testo è stato pensato come manuale di riferimento per gli studenti di un corso di laurea triennale chiamati ad acquisire i primi lineamenti di gestione bancaria. Esso fornisce le basi per gli ulteriori approfondimenti che lo studente vorrà fare in questo campo nel prosieguo dei suoi studi.
Franco Angeli
9788891712813
L., Gai; Ielasi, Federica; F., Rossi; R., Ripamonti; M. C., Quirici; V., Novembre; E., Catelani; C., Verniani; M., Degl'Innocenti
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11565/3974537
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact