L'articolo illustra il significato del principio di proporzionalità in materia contrattuale, alla luce della giurisprudenza comunitaria, interna e della disciplina di settore (con particolare riguardo al codice del consumo). L'analisi prosegue verificando se il principio di proporzionalità possa trovare applicazione anche rispetto allo specifico tema della risoluzione del contratto per inadempimento: in particolare, viene posto il problema se il contraente adempiente abbia, in presenza di un inadempimento di non scarsa importanza, sempre la facoltà di scelgliere tra la domanda di adempimento e quella di risoluzione. Recentemente, infatti, alcune sentenze sembrerebbero escludere la facoltà di scelta allorchè l'interesse del creditore possa essere soddisfatto attraverso la proposizione della domanda di adempimento: la domanda di risoluzione del contratto, in questi casi, non sarebbe conforme al principio di proporzionalità. L'articolo verifica, quindi, se questa conclusione sia conforme all'effettivo significato del principio di proporzionalità, giungendo all'esito a esprimere dubbi sulla correttezza del principio giurisprudenziale sopra richiamato.

La proporzionalità dei rimedi contro l'inadempimento del contratto

BERTINO, LORENZO
2013

Abstract

L'articolo illustra il significato del principio di proporzionalità in materia contrattuale, alla luce della giurisprudenza comunitaria, interna e della disciplina di settore (con particolare riguardo al codice del consumo). L'analisi prosegue verificando se il principio di proporzionalità possa trovare applicazione anche rispetto allo specifico tema della risoluzione del contratto per inadempimento: in particolare, viene posto il problema se il contraente adempiente abbia, in presenza di un inadempimento di non scarsa importanza, sempre la facoltà di scelgliere tra la domanda di adempimento e quella di risoluzione. Recentemente, infatti, alcune sentenze sembrerebbero escludere la facoltà di scelta allorchè l'interesse del creditore possa essere soddisfatto attraverso la proposizione della domanda di adempimento: la domanda di risoluzione del contratto, in questi casi, non sarebbe conforme al principio di proporzionalità. L'articolo verifica, quindi, se questa conclusione sia conforme all'effettivo significato del principio di proporzionalità, giungendo all'esito a esprimere dubbi sulla correttezza del principio giurisprudenziale sopra richiamato.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11565/3894518
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact